Fine Della Fiera Lyrics - I Pixel

Fine Della Fiera Lyrics - I Pixel


Porte che sbattono
Nel corridoio vuoto
I vicini si lamentano per
Il silenzio che c’è

Ci sono scritte sui muri
Tutte lasciate a metà
Gli interrogati che non parlano
Qualcuno giudicherà

Ed ho volato sopra oceani d’asfalto
Navigato per mari di pianto
Basta una cella, un cielo e un uomo di merda per
Rappresentare il mondo

E ti conviene andare avanti da sola
E non con chi alle spalle ride e poi ti consola
Giustifichiamo il Male ancora convinti che
Arriverà il momento

Porte che sbattono
In questo Mondo Vuoto
I vicini si lamentano per
Il silenzio che c’è

Ci sono scritte sui muri
Tutte lasciate a metà
Gli interrogati che non parlano
Qualcuno giudicherà

Ed ho volato sopra oceani d’asfalto
Navigato per mari di pianto
Basta una cella, un cielo e un uomo di merda per
Rappresentare il mondo

E ti conviene andare avanti da sola
E non con chi alle spalle ride e poi ti consola
Giustifichiamo il Male ancora convinti che
Arriverà il momento


Mungkin anda suka yang ini juga:

Fine Della Fiera Lyrics - I Pixel
Silakan untuk share

Fine Della Fiera Lyrics - I Pixel

Setiap senikata lirik lagu yang terkandung di dalam blog ini hanya untuk tujuan pengenalan dan pendidikan sahaja.
Hakcipta adalah kepunyaan pengarang, karyawan, artis dan label muzik masing-masing. Sokonglah industri muzik nusantara dengan membeli produk original di pasaran atau memuat turun lagu/nada dering secara sah di internet.

All lyrics are property and copyright of their actual owners and provided for educational purposes and personal use only.

Blog http://liriklagubaik.blogspot.com/ tidak pernah berkongsi file apapun. Kami hanya menulis lirik lagu.

Blog http://liriklagubaik.blogspot.com/ never shared any files. We just write lyrics.